Siamo sinceri: la gestione delle Pagine su Facebook, per il mondo delle aziende, si è da sempre rilevato essere una vera e propria giungla.

Profilo personale, gruppo, pagina, gestione della pagina e ora Meta Business Suite, fino a poco tempo fa, Meta Business Manager.

Facciamo chiarezza, una volta per tutte.

Meta Business Suite è uno strumento gratuito dove sono centralizzate le piattaforme Facebook, Instagram e gli strumenti di messaggistica.

Un unico posto per gestire la presenza della tua azienda in modo rapido, efficiente ed efficace.

Vediamo insieme le funzionalità principali.

1. Non perderti alcuna notifica!

Non dovrai più andare in Facebook o Instagram per verificare le notifiche dei tuoi account: nel tab NOTIFICHE le troverai riassunte in un unico posto.

Assegnando una priorità a messaggi e commenti non letti, potrai visualizzare la lista delle cose da fare nella schermata iniziale. Un sogno, vero?

2. La tua posta in un solo click

Nella sezione POSTA del tuo Facebook Business Suite potrai leggere e rispondere a messaggi e commenti ricevuti da entrambe le piattaforme.

Oltre ad organizzare la posta, potrai filtrare le conversazioni per prioritizzare le tue attività ed impostare delle risposte automatiche, così da non perdere le richieste di potenziali clienti.

Una funzionalità interessante è che puoi creare degli automatismi per parole chiave personalizzate, mi spiego meglio. Se un cliente ti scrive un messaggio che include quelle parole chiavi da te selezionate, il sistema ti permette di inviare una risposta automatica considerando le parole chiave o le frasi in questione.

Altro aspetto da non sottovalutare, è la targettizzazione dei clienti che contattano la tua azienda. Quando apri un messaggio, avrai accesso a molte informazioni personali come nome, città di residenza etc.: in questo modo, potrai aggiungere etichette al cliente ed altre informazioni, come email e contatto telefonico.

3. Creazione e programmazione di contenuti

Pubblica post, storie e reel su Facebook e su Instagram nello stesso momento, senza cambiare account. Puoi personalizzare il contenuto per ciascuna piattaforma oppure programmare l’uscita della tua creazione in un secondo momento. Comodo, non credi?

Per gestire i tuoi post, storie e reel devi andare alla sezione CONTENUTI oppure STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE.

4. Aumentare la visibilità della tua azienda con le inserzioni

Dal tab INSERZIONI hai la possibilità di creare e monitorare le inserzioni su Facebook ed Instagram della tua azienda. Se non hai proprio idea di come fare, ti consigliamo di appoggiarti a dei professionisti per ideare delle inserzioni idonee per la tua azienda. Non starò qui a spiegarti il meccanismo della creazione, ci vorrebbe un articolo ad hoc per spiegarti per bene tutto!

Se hai piacere di confrontarti su questa funzionalità, contattami per due chiacchiere 😉

5. I dati alla base della tua strategia

Con INSIGHTS puoi monitorare e capire la performance delle tue attività organiche e a pagamento su entrambe le piattaforme avendo a disposizione una molteplicità di dati.

Da questo tab potrai consultare, in unico posto, le performance della tua Pagina Facebook, del tuo account business di Instagram e del tuo account pubblicitario. Ti starai chiedendo che dati puoi analizzare…

In primo luogo, Insights di Facebook Business Suite ti propone una panoramica della tua performance su Facebook ed Instagram per copertura, visite, nuovi Mi Piace/Follower e pubblico.

Grazie a report grafici, potrai analizzare metriche e tendenze così da elaborare la tua strategia di successo e capire dove intervenire e migliorare.

6. Le novità da Meta Business Suite, Facebook e Instagram

Partiamo da Meta: la novità riguarda proprio il mondo delle INSERZIONI. Da molto tempo c’è la possibilità di indirizzare gli utenti ad un sito web, mettersi in contatto con la tua azienda tramite messaggio o direttamente con una chiamata. Il tutto con un semplice click. È proprio in quest’ultimo caso, che Meta ha annunciato delle novità in arrivo per questo tipo di inserzioni.

È in test un’opzione di richiamata per alcune aziende selezionate: gli utenti potranno decidere se essere ricontattati dopo una chiamata senza riscontro o un messaggio senza risposta.

Non è una funzionalità da poco. Questa novità influenzerà positivamente la performance della campagna, senza che alcun contatto venga disperso.

Passiamo a Facebook, finalmente due novità che ti toccano da vicino, caro albergatore!

Hai un profilo personale ma ti diverti a creare contenuti? Facebook ha annunciato il lancio del “professional mode” per i profili, che permette ai creatori di contenuti di costruire la propria presenza pubblica continuando a usare il Profilo Personale.

Se passi a questo nuova modalità, si attiveranno nuovi strumenti come le Stelle, le ads in-stream, i Reel Play e potrai accedere agli analytics del profilo.

La seconda novità invece è collegata alla pagina della tua struttura. Ti piacerebbe invitare le persone che hanno reagito ai post a diventare follower, con un semplice click? Finalmente è possibile! Questa funzionalità è attiva esclusivamente dalla app Business Suite dal tab NOTIFICHE. Sono terminati i tempi di invitare le persone a seguirti una ad una!

In merito a Instagram invece, è in arrivo per tutti (in realtà per gli account Business e Creator) la possibilità di programmare Reel, foto e caroselli direttamente dall’app di Instagram. Potrai programmare i tuoi contenuti fino a 75 giorni prima: ti basterà cliccare su ‘Funzionalità avanzate’ non appena avrai caricato la tua creazione.

Questa novità, purtroppo, non possiamo estenderla alle storie..anche se sono programmabili da Meta Business Suite.

Altra novità, ancora più importante riguarda le ads..siete pronti? Ora è possibile raggiungere i propri follower su Instagram!

Fino a oggi c’era la possibilità di raggiungere chi aveva interagito nell’ultimo periodo con il nostro account (quindi non necessariamente follower!): adesso potrai raggiungere invece, come già avveniva per Facebook, chi ci segue.
Siete pronti a scoprire se i vostri follower sono davvero in target?

Lo so..ti abbiamo condiviso un sacco di informazioni, già note o meno.

Fondamentale è che non puoi più procrastinare questo aspetto, perché oramai, il mondo dei social deve far parte della strategia di digital marketing della tua struttura alberghiera.

Come ti abbiamo scritto precedentemente e ripetuto un sacco di volte, se non sei pronto o non ti senti all’altezza per la gestione dei tuoi account social, affidati a dei professionisti…non di certo a tuo ‘cugino’ tuttofare!

A presto,

Giovanni